31 Dic

Fitbit: lo smartwatch per chi fa sport.

Il Natale è passato e, probabilmente, la tua pancia è aumentata…Oddio, niente di grave se si pensa che quasi un italiano su 4 sotto l’albero ha trovato qualcosa di tecnologico e che nel marasma di questo qualcosa, abbia trovato uno smartwatch.

Uno smart…che? Uno smartwatch, sì.

E più precisamente un Fitbit Flex.

Le statistiche di Vendita di questo Natale non si hanno ancora ma a giudicare dal trend di download dell’App dedicata Fitbit, direi che ne sono stati venduti più di quanti pensassimo.

Ma Fitbit esattamente che cos’è?

Beh, Fitbit è un braccialetto intelligente che aiuta a tenerti in forma ma anche a recuperare una linea persa fra un antipasto, un cotechino e le miriadi di creme versate su panettoni e pandori.

Ah, sia chiaro: non aiuta a recuperare la dignità persa fra un assaggio di bianco e 4 bicchieri di spumante.

Fitbit esiste in 6 modelli differenti e per vedere un confronto, e perchè no, acquistarli, vi lasceremo il link in fondo all’articolo.

La verità è che vorremmo fare un focus sul modello che pare essere stato il più venduto, cioè il Flex che è dotato di un bracciale in morbida gomma waterproof così da poterlo tenere indosso anche la notte. Risulta senza display ma corredato da 5 simpatici led che ti indicano a che punto sei arrivato del tuo obiettivo gionaliero: il Fitbit Flex conta i passi, misura la distanza percorsa, i passi effettuati e capisce autonomamente se questi passi sono stati una passeggiata, una corsa, un allenamento.

Puoi impostare il tuo obiettivo, tramite l’App gratuita che puoi scaricare dallo Store di Apple, Android e Windows Phone e da lì impostare anche 8 tipologie di sveglie che ti daranno dolcemente il buongiorno vibrando all’ora impostata.

Fitbit Flex è stato programmato anche per analizzare il sonno: infatti quando lo avvierai e lo interfaccerai la prima volta con l’App, ti chiederà un sacco di informazioni per conoscere meglio te ed il tuo corpo come ad esempio l’età, l’altezza, il peso, il sesso ecc…

Ti basterà attivare toccando l’area al di sotto dei led e quando vedrai il primo e l’ultimo led lampeggiare significherà che la modalità Sonno è attiva. Controllerà la qualità dello stesso, le ore di sonno pesante e di sonno leggero e te lo comunicherà sempre tramite l’App.

Ti è piaciuto questo articolo? Ce lo puoi comunicare tramite l’area contatti ma soprattutto ti lasciamo tutti i link necessari affinchè tu possa conoscere meglio Fitbit Flex.

Alla prossima!

Link al sito Fitbit

Link alle App

Panoramica delle funzioni